9 Utili consigli per migliorare la vostra domanda di cittadinanza Canadese – Parte 1

Vi siete radunati tutti al tavolo per ” il grande discorso”, avete preso in considerazione di tutte le incredibili possibilità che il Canada ha da offrire, ma avete veramente preso il tempo per ricercare tutto il necessario per la partenza? Abbiamo raccolto per voi i più utili suggerimenti per ottenere il vostro Visto Canadese, residenza permanente e infine il trasferimento in Canada.

1. Registrati con un ufficio di immigrazione privato.

Non è completamene “lascia e dimentica”, perché hai bisogno di fornire i documenti, ma la registrazione con un ufficio immigrazione privato ti risparmierà un sacco di disagi e problemi. Non vorresti navigare in mare aperto senza un capitano esperto, giusto? Speriamo di no!

Ad esempio, hai familiarità con documento IMM 5644? O CIT 0007? Come circa IMM 5533?

Avere qualcuno al tuo fianco che è un esperto in tutti i documenti e le procedure consentono di velocizzare il processo di immigrazione, vi eviterà da un certo numero di errori comuni e aumenterà notevolmente le vostre probabilità di ricevere il visto canadese.

Ma forse il motivo più importante per l’utilizzo di un ufficio di immigrazione privato è per godere di un facile, senza stress, immigrazione in Canada. Un ufficio di immigrazione privato vi fornira un esperto in materia di immigrazione che sarà con voi per rispondere alle vostre domande in ogni momento 24/7 fino a quando non atterrerete in terra Canadese.

L immigrazione in Canada dovrebbe essere un eccitante e felice viaggio per voi e la vostra famiglia, vuoi veramente rischiare di rovinare tutto?

2. Accertarsi di disporre di un RCIC che revisioni il vostro profilo di immigrazione. Che cosa si intende per R-C-I-C?

(Regulated Canadian Immigration Consultant) RCIC è un Consulente Legale Canadese sull’ immigrazione. Una persona su 4200 persone qualificate che sono consentite dal governo canadese per rappresentare voi nel vostro processo di immigrazione. RCIC sono altamente qualificati per aiutare persone come voi per tutti i vostri bisogni.

Lunga storia breve, il governo canadese consentirà più di 300.000 immigrati in Canada questo anno ed il vostro RCIC faranno del loro meglio per assicurarsi che voi e la vostra famiglia facciate parte di quel numero.

Un ufficio di immigrazione privato avrà un RCIC a disposizione che lavora all’ interno dell’ ufficio direttamente per verificare i tuoi documenti.

I nostri consigli per voi: Chiedere all’organizzazione se utilizzano un RCIC prima della registrazione per il processo di immigrazione canadese. Chiedere il nome completo e il numero d’iscrizione RCIC. Dopo aver chiesto andate dritti al sito ufficiale RCIC  e inserite le informazioni.

Una volta controllato è assicurato che sia registrato con i consulenti in materia di immigrazione del Canada, potete stare tranquilli e procedere con la vostra documentazione.

3. Ottenere assistenza professionale nella ricerca di un lavoro

Molto spesso “lavoro” e “immigrazione in Canada” vanno pari passo. Oltre il 50% dei nostri utenti, chiedono giornalmente informazioni per la ricerca di un lavoro in Canada.

Trovare un lavoro in Canada non è solo importante per voi e per il vostro benessere, ma anche perché trovare un lavoro mentre si sta applicando per la cittadinanza canadese è molto più vantaggioso per ottenere una temporanea o addirittura un permanente permesso di residenza.

Vi consigliamo di usufruire servizi professionali che vi aiuteranno ad applicare per un lavoro in Canada sotto ogni qualsiasi circostanza ecco perché:

a. Le agenzie vengono pagati solo se ottenete il posto di lavoro e vengono pagati dal datore di lavoro non da voi.

b. Alcuni agenzie private di immigrazione hanno servizi di assistenza per il lavoro incluso nel pacchtto di immigrazione.

d. Non avete nulla da perdere!

Usare un assistenza per la ricerca di un lavoro è una strategia eccellente per assicurarsi  un visto canadese. Poiché si potrebbe non essere ancora familiari con il Canada, è sempre consigliabile farsi aiutare da qualcuno in questo campo che ha conoscenze per aiutarvi in tutto il processo.

4. Avere qualcuno con esperienza per controllare il vostro curriculum e cominciare a chiedere lettere di raccomandazione.

Quando si raccolgono i documenti per richiedere il visto Canadese, vi esortiamo a non dimenticare l’ importanza del vostro curriculum e lettere di raccomandazione.

In primo luogo il governo canadese vuole assicurarsi che la persona richiedente non abbia nessun tipo di problema, mostrando il tuo curriculum e raccogliendo raccomandazioni può fornirvi più punti verso il vostro profilo di immigrazione.

In secondo luogo, il Canada è alla ricerca di lavoratori di talento per le loro nuove imprese create dal governo. Potreste essere scelti 2 settimane prima che il vostro visto sia pronto. Quindi assicuratevi che il vostro curriculum e lettere di raccomandazione sono:

a. Aggiornato fino ad oggi e tutta la storia cronologica

b. Libero da errori di ortografia e grammaticali

c. Nel formato curriculum Canadese

Senza dubbio, il vostro curriculum e la vostra lettera di raccomandazione vi fornirà l’opportunità migliore per trovare un posto di lavoro in Canada, quindi assicuratevi di stare molto attenti e maniacali nel preparare tutto. Potete sempre chiedere ai vostri amici o familiari di aiutarvi con il vostro curriculum o tradurre nel caso i documenti siano in una lingua diversa dal francese o inglese.

Se avete di utilizzare un ufficio privato di immigrazione, allora potete anche chiedere all’ ufficio per aiutarvi con questi documenti. Ancora una volta, risparmierete un sacco di lavoro utilizzando un ufficio privato.

Mai sottovalutare l’ influenza di un curriculum esemplare!

5. Rimanere aggiornati sulle leggi in materia di immigrazione e requisiti

Non bisogna essere al livello di un avvocato, ma bisogna essere aggiornato sull’attuale politica in materia di immigrazione.

Solo l’anno scorso (2017) è stato un grande anno per le riforme nell’ ambito dell immigrazione. Il governo ha permesso l’acesso minimo di 300.000 immigrati in Canada nel 2017 e aumentare il numero di un minimo di 340.000 annualmente fino al 2020.

Per raggiungere questi obiettivi il governo canadese ha deciso di aggiungere alcuni interessanti cambiamenti che renderà più facile l’acsesso al Canada e diventare cittadino canadese.

Come ad esempio:

-I bambini di età inferiore ai 18 anni e adulti di età superiore a 54 non dovranno sottoporsi all’ esame di lingua e di conoscenze per la cittadinanza canadese.
-I datori di lavoro Canadesi sono obbligati ad assumere lavoratori stranieri se la posizione non è stata gia presa da candidati canadesi.
-Il Residente CANADESE deve essere presente in Canada per un periodo di 3 anni prima di essere in grado di applicare per la cittadinanza canadese (precedentemente 6 anni!)

Hai bisogno di aiuto? Contattaci ora!

 

…CLICCA QUI PER LEGGERE LA SECONDA PARTE…